Background Image
Previous Page  10 / 116 Next Page
Information
Show Menu
Previous Page 10 / 116 Next Page
Page Background

10

22_09_2015

NEWS INPRIMOPIANO

UNANNO INBORSA

Numeri in fessione ma segnali di miglioramento per il

Gruppo Prada

, che ha archiviato il primo semestre

terminato il 31 luglio con un ebitda di 440 milioni, in calo dell’11%, dopo che i ricavi hanno raggiunto gli

1,8 miliardi di euro (+4%). L’ebitda margin della società, che controlla anche i marchi

Miu Miu

,

Church’s

e

Car Shoe

, è risultato pari al 24%, benefciando del miglioramento dei margini del secondo trimestre

(27,8%, dal 19,6% del primo quarter). L’ebit ha subito un calo del 21% a 293,2 milioni. L’ebit margin si è

attestato al 16%, grazie al recupero nel secondo quarter (20,3% dall’11% del trimestre precedente). I proftti

di metà esercizio sono scesi del 23% a 188,6 milioni di euro: valore sopra le attese degli analisti interpellati

da

Bloomberg

, che avevano ipotizzato la cifra di 175,4 milioni di euro. «I margini - spiega il management -

hanno benefciato dei primi effetti derivanti dall’incisiva revisione dei principali processi aziendali, fnalizzata

al recupero di effcienza». Il primo trimestre dell’esercizio, invece, ha accusato i colpi del rallentamento

dei consumi a Hong Kong e Macao. «Il mercato dei beni di lusso - ha commentato

Patrizio Bertelli

, ceo di

Prada Spa - evidenzia un profondo mutamento che richiede una strategia di ampio respiro in un’ottica di

lungo termine». «Al centro del nostro impegno - ha proseguito - restano la dinamica creativa e lo spirito

d’innovazione, volti al costante superamento dei livelli di eccellenza del prodotto. Sul piano operativo

continueremo un’articolata revisione dei processi, per migliorarne l’effcienza». A proposito del mercato

del lusso, Bertelli si è detto fducioso, «nonostante l’attuale scenario non mostri cenni di miglioramento e le

condizioni economiche e geopolitiche continuino a infuenzare l’approccio ai consumi». Per il prossimo anno

è stato prospettato un rallentamento degli opening, mentre tra giugno e settembre il gruppo ha inaugurato

il suo terzo negozio Prada a Hangzhou, all’interno del shopping mall

Hangzhou Tower

e Miu Miu ha aperto

il quarto punto vendita di Mosca, nei grandi magazzini

Gum

. Entrambe le insegne sono arrivate anche nel

mall

Pacifc Place

di Jakarta (Indonesia). Prada ha pure inaugurato il suo quinto negozio alle Hawaii

nell’isola di Maui. Sulla base dei risultati semestrali, gli analisti di

Barclays

hanno confermato il rating

“underweight” (“sottopesare” in portafoglio) sul titolo Prada che, al momento di andare in stampa, registra

una performance annuale pari al -34% alla Borsa di Hong Kong, dove capitalizza quasi 10 miliardi di euro.

Gli analisti ritengono che l’impatto negativo sugli utili proseguirà, a causa delle diffcoltà sul fronte retail e della

crescente competitività nel mondo degli accessori.

GRUPPOPRADA

L’utile semestrale scende ma meno delle attese

Prada net income fell 23% to 188,6 million euros in the six month trough July, which was

less than expected, according to analysts. Sluggish business in Hong Kong and Macau

weighed on sales, but second quarter gross margins increased, due to internal effciencies.

a cura di

Elisabetta Fabbri

ROBERTA BENAGLIA LANCIA

IL FONDO STYLE CAPITAL

RobertaBenaglia is closing fundraising

for StyleCapital, her newprivateequity

fund focusedon Italiansmall companies.

Nuova avventura nel private equity

per

Roberta Benaglia

, ceo di

Dgpa Sgr

e alla guida del brand

Golden Goose

.

La manager ha dato vita al fondo

Style

Capital

, focalizzato sulle eccellenze del made

in Italy nei segmenti moda, cibo e arredo,

con alto grado di digitalizzazione e ricavi

tra i 20 e i 30 milioni di euro. L’obiettivo

è farle crescere, grazie a investimenti nel

retail e nell’espansione internazionale. La

dotazione di Style Capital dovrebbe arrivare

a 100 milioni di euro. Nel mirino, secondo

i rumors, vi sarebbero realtà come

Msgm

,

Paula Cademartori

e

Aquazzura

. Il progetto

coinvolgerebbe anche

Gaetano Marzotto

e il

barone

Albert Frère

.

ROSSO PUNTA AI 100 MILIONI

CON DIESEL BLACK GOLD

At the Diesel Black Gold show in New

York, Renzo Rosso estimated the label

will reach the target of 100million

euros within fve years.

Renzo Rosso

ha “dato i numeri”, in

occasione della recente sflata di

Diesel

Black Gold

, a New York, sotto la direzione

creativa di

Andreas Melbostad

. Il brand,

che fa capo alla

Otb

di Rosso, oggi fattura

37 milioni di euro l’anno, ma l’obiettivo è

raggiungere i 100 milioni in cinque anni.

«Se siamo bravi, in tre anni», ha detto alla

stampa finanziaria. Nella Grande Mela

l’imprenditore ha festeggiato i 60 anni, ha

annunciato che presto diventerà nuovamente

papà e nonno e che i progetti per la Otb

non finiscono mai. Una nuova acquisizione

potrebbe concludersi forse entro fine anno.

Uno scatto di Steven Meisel

per la campagna Fall-Winter

2015/2016

Fonte:Bloomberg

Ott 2014 Nov

Dic

Gen2015 Feb Mar

Apr

Mag

Giu

Lug Ago

Set

45HK$

40HK$

35HK$

30HK$